sabato, marzo 19, 2011

Portale Non Ufficiale dell'Aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria

Articoli Recenti

Doveva essere il giovedi della speranza per a Sogas e per l’Aeroporto Tito Minniti: è stato invece un giovedi nero,l’ennesima giornata fatta di parole,di incontri interlocutori ma di nessun fatto. E adesso la situazione si fa veramente grave. Quel barlume di speranza che aveva caldeggiato alla vigilia del CdA è venuta meno proprio nelle stanze del Tito Minniti. L’ennesimo rinvio,dicevamo, che altro non fa che allungare l’agonia del nostro Aeroporto.Eppure le dichiarazioni del Sindaco nei giorni precedenti alla convocazione del CdA lasciavano ben sperare. E invece, l’ennesimo rinvio: non si è scelto nessun CdA. L’assemblea ha deciso di riconvocarsi entro la prima settimana di Luglio per (provare,aggiungiamo noi) a eleggere il nuovo Cda. Sarà troppo tardi?

Se da un lato, il Comune nei giorni scorsi ha sottoscritto la ricapitalizzazione di Sogas per una somma pari a 800mila Euro affermando di tenere a cuore alle sorti di Sogas e del Tito Minniti,definendolo essenziale per lo sviluppa della neo città metropolitana,dall’altro, la Regione ha si ricapitalizzato ma ha fatto sapere di stare valutando la possibilità o meno di restare come socio Sogas. Ne avevamo già dato notizia: esistono 4 milioni di euro,stanziati dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture utili per aprire nuove tratte. Bene: per sbloccare questi fondi, il governatore della Calabria Agazio Loiero altro non dovrebbe fare che indire una Conferenza dei servizi e apporre una firma sul documento.

Paradossalmente, chi potrebbe davvero salvare la Sogas e l’Aeroporto è Messina, che si sta dimostrando sempre più interessata ad acquisire quote della Sogas. Già perchè,come da noi più volte sostenuto, l’Aeroporto è e dev’essere di tutto lo Stretto: il coinvolgimento della città di Messina,sia nella partecipazione al CdA Sogas sia in quanto utenza che usufruisce del Tito Minniti,potrebbe rappresentare il bangolo della matassa per questa ingarbugliata vicenda. Inoltre, il consiglio di Stato ha sbloccato la vicenda Metromare dello Stretto che cosi è prossima a partire: il pontile in prossimità dell’Aeroporto è di fatto finito e cosi,viaggiare da Reggio,diventa più appetibile sia per i residenti a Messina sia per quella parte di provincia Tirrenica(ci riferiamo alle zone di Milazzo e dintorni).

Il problema in questo senso è rappresentato dal fatto che il Tito Minniti si trova “circondato” dagli Aeroporti di Catania e Lamezia che offrono un innumerevole ventaglio di destinazioni a tariffe davvero low cost. Se si vuole sopravvivere, bisogna lavorare verso un ribasso delle tariffe in modo che viaggiare da Reggio sia oltremodo conveniente.

Italia Tour Airlines nasce per essere una compagnia nuova rispetto al panorama delle piccole compagnie aeronautiche italiane. E’ affidata ad un management che vede al vertice una personalità politica conosciuta e apprezzata come l’on. Pietro Folena, fatto che di per sé già costituisce un inedito in questo settore. A differenza di altri, Italia Tour non è una compagnia low cost, perché non riteniamo che questa politica di pricing sia sostenibile sul medio-lungo periodo poggiandosi sul mercato nazionale. Purtroppo i fatti di questi giorni che hanno coinvolto Myair sembrano darci ragione.

I vantaggi di viaggiare in aereo

Scegliere come mezzo di trasporto per viaggiare l'aereo comporta sicuramente numerosi vantaggi. Innanzitutto esso permette di raggiungere mete lontane coprendo molti km in poche ore e ciò è importantissimo se volete far visitare ad amici e colleghi sparsi in tutto il mondo, o se avete in mente di trasferirvi e cambiare totalmente vita. Poi bisogna dire che un viaggio in aereo offre la possibilità di vedere dei paesaggi spettacolari direttamente dal proprio finestrino: cieli, montagne, albe e tramonti che non potreste mai vedere se decideste di spostarvi con un altro mezzo di trasporto.

Se pensate di annoiarvi durante il tragitto, soprattutto se questo è particolarmente lungo, sappiate che potete sempre contare sulla trasmissione di film divertenti e servizi interessanti, capaci di intrattenere i passeggeri in modo intelligente e creativo. Poi non dimenticate che la compagnia dei vostri compagni di viaggio sarà essenziale, siano essi degli amici d'infanzia, dei colleghi di lavoro o delle splendide escort Italia.Molte persone in effetti preferiscono affrontare un viaggio in aereo in compagnia di qualcuno che conoscono bene e su cui possono contare in caso di emergenza.

In un aereo, amici, parenti, fidanzati o escort Italia degli http://www.escortitalia.com/ possono essere a vostra disposizione propri seduti accanto a voi e avrete l'opportunità di parlarci senza temere di essere disturbati. Gli aerei infatti sono spazi pubblici in cui è possibile intraprendere un viaggio comodo e dove fare due chiacchiere con i propri conoscenti o persone nuove è un'azione di routine. In particolare, le vostre escort Italia sapranno farvi compagnia durante tutta la durata del viaggio e troveranno fin da subito qualche argomento interessante di cui parlare insieme a voi.

Se avete in programma di viaggiare per divertimento e avete intenzione di trascorrere delle vacanze diverse dal solito, state sicuri che la presenza di una escort Italia renderà di certo il vostro spostamento e soggiorno all'estero un'esperienza positiva. In passato, forse, siete sempre stati abituati ad utilizzare l'automobile per muovervi e ora siete un po' incerti su quale sarà il risultato del vostro viaggio in aereo. Come sosterrà sicuramente la vostra escort Italia però, non c'è nulla di cui preoccuparsi e anzi, pensate che avete risparmiato una grande quantità di tempo e denaro.

Chi è solito viaggiare all'estero per turismo o per lavoro sa bene che qualsiasi compagnia aerea permette di raggiungere la destinazione prescelta nel minor tempo possibile, soprattutto se confrontata con l'impiego di nave, autobus, treno ed automobile. Inoltre anche la vostra escort Italia vi avrà fatto notare che i prezzi del biglietto aereo sono sempre contenuti e molto spesso si riesce addirittura a risparmiare!

Senza calcolare il fatto che le moderne compagnie aeree hanno ormai l'obbligo di predisporre per i propri aerei servizi specifici, comfort e comodità che sono in grado di mettere a proprio agio il passeggero, soprattutto se a quest'ultimo non piace volare e fanno paura le altezze. Viaggiare in aereo dunque diventa un modo per spostarsi per il mondo in totale tranquillità e relax, sapendo di avere sempre l'occasione di rivolgersi ad un personale esperto e qualificato qualora ce ne fosse bisogno.